martedì 3 giugno 2014

Fa)(a 3D .... inMOVIMENTO...


Iniziamo .. mi scuso per non aver scritto molto in questo periodo ma come si dice dalle mie parti,
"mi sono fatto un culo come una capanna"....

Tutto nasce dagli sbrocchi con la Prusa i3... mi dispiace dirvelo ma e' una macchina che si porta dietro troppi problemi irrisolti.
- wobble su z.
- pezzi si rompono facilmente.
- esteticamente troppo aperta.. ( cavi e cinghie tutto a vista..)
- Serrare le cinghie e' sempre un problema... sulla X poi... non se ne parla.
- endstop Z incredibilmente posizionati ovunque e ovunque toccano qualcosa e si muovono.
- a meno che non si usi un sistema Bowden il peso dell'estrusore ha un azione torcente sull'asse X,




facendo inclinare anche se di pochi gradi l'estrusore nei confronti del piano ( non si ha mai una perpendicolarità perfetta, che garantisce il comportamento e i calcoli dei vari slicer su flusso di filamento accelerazioni etc...etc)
- alimentatore sempre tra le balle, e ancora fili in giro.
Ok, basta.

Ve lo ricordate questo?


in questo momento ero veramente stanco di diventare matto con i vari cavi...ma mentre stavo eseguendo questi test.. nel fablab contea nasceva il progetto Fa)(a 3D.




Come nelle migliori tradizioni, una volta ultimata, ha iniziato a viaggiare.
Insieme siamo stati alla mostra dell'artigianato di firenze , bellina, ci siamo divertiti, purtroppo pero' lo spazio concesso per 4 fablab forse era un po pochino...



in compenso alla birreria c'era più posto a disposizione hehehehe


Tornato dalla mostra sono ripartito alla volta di Roma.... a portare la bestiola al FabLab Roma makers

in treno... durante il viaggio ..

Stazione Tuscolana.


dove abbiamo fatto una settimana di test intensivi.. 
dove ho illustrato le caratteristiche e il progetto.
anche se emozionato... ma qualcosa ho detto....

Dopo l'esperienza romana, la stampante e' rientrata alla base, e insieme a silvio abbiamo iniziato a organizzare in parallelo i 2 workshop quello di Roma e quello di Contea.

La settimana scorsa ha stampato per 5 gg di fila... senza un minimo sussulto, senza nessun errore.
Ora la domanda e'... come posso fare a fargli fare qualche cosa di incredibilmente lungo e complesso dalla durata di tutto il piatto?
un pezzo in abs stampato con il filamento da 3mm 10 ore di stampa per 3d hubs

un vaso di passatempo in PLA con estrusore per filo da 1.75........


Se mi suggerite appena ho finito di stampare i pezzi per il workshop .. giuro che stampo tutto. ahahah

silvio la farà bella.. così dice..


ah.. la start Up poi.....fatela voi.
;)








Nessun commento:

Posta un commento